Andrea Riccardi: quella dei corridoi umanitari è l'idea realista di come accogliere gli immigrati