Andrea Riccardi riceve il Premio Carlomagno




"Nei suoi oltre 40 anni di lavoro Andrea Riccardi è stato un segno straordinario ed esemplare dei valori europei della pace, della solidarietà e della dignità umana e di impegno civile per un mondo migliore", questo si legge nella motivazione che accompagna la consegna del premio Carlomagno ad Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio, dalla quale il 5 marzo 2009 è stato fatto l'annuncio alla stampa della consegna di questo prestigioso premio.


andrea riccardi, riccardi andrea, premio carlomagno, comunità di sant'egidio, pace, solidarietà
English Italiano
[H24 news]: "Andrea Riccardi, fondatore della comunità di Sant'Egidio, riceverà il premio europeo Carlomagno per il 2009. L'annuncio è stato fatto il 5 marzo nella sede romana dell'associazione. "Nei suoi oltre 40 anni di lavoro", recita la motivazione del premio, "Andrea Riccardi è stato un segno straordinario ed esemplare dei valori europei della pace, della solidarietà e della dignità umana, e di impegno civile per un mondo migliore". Nel 2004 il premio era andato a Giovanni Paolo II, mentre nel 2008 è toccato ad Angela Merkel. Riccardi ha spiegato così il significato di questo premio per la Comunità di Sant'Egidio."
[Andrea Riccardi]: "Mah, io credo che Sant'Egidio sente questo premio come una consacrazione europea, perché Sant'Egidio è universale, lavora per tutto il mondo, per l'Africa, per l'America Latina. Ma proprio questo è il senso dell'Europa: l'Europa non può vivere per se stesso. Questo può riconosce il premio Carlomagno: se l'Europa di Sant'Egidio è un'Europa della solidarietà, è un'Europa proiettata all'esterno, in un lavoro di pace, in un lavoro per i poveri. Io credo che l'Europa avrà futuro se avrà una missione; questo Sant'Egidio vive: degli europei che vivono una missione e quindi diventano una rete universale."
[H24 news]: "Creato nel 1950 dalla città tedesca di Aquisgrana, il premio Carlomagno consiste in un assegno di 5000 euro, un'immagine di Carlomagno e un certificato."