Andrea Riccardi, un'introduzione al Giubileo della Misericordia




Le date del Giubileo della Misericordia a Tg2 Dossier del 10 ottobre 2015. Andrea Riccardi spiega il significato simbolico della Porta Santa della Carità voluta da Papa Francesco all'ostello della Caritas di via Marsala a Roma per il Giubileo della Misericordia.


comunità di sant'egidio, Sant'Egidio, andrea riccardi, Giubileo, Giubileo della Misericordia, misericordia, anno santo, porta santa, papa francesco, papa bergoglio, Pope Francis, Jubilee of Mercy, riccardi andrea, Andrea Riccardi (Organization Founder), ostello caritas, caritas, porta santa della carità, via Marsala, roma, Extraordinary Jubilee Of Mercy
English Italiano
[Papa Francesco:] "Noi vogliamo vivere alla luce della parola del Signore." Un Papa che sorprende il 13/03/2015 con l'annuncio di un Giubileo, un anno Santo straordinario consacrato alla Misericordia, che inizierà l'8/12/2015 e finirà il 20/11/2016. Un Papa che sorprende, ha voluto l'apertura di una Porta Santa della Carità, all'ostello Caritas di via Marsala a Roma, oltre alle tradizionali 4 Porte Sante delle Basiliche maggiori Romane.
[Andrea Riccardi:] "Qui c'è tutta la simbologia bellissima della Porta, perché la Porta si chiude e la Porta si apre e cosa significa aprire la Porta in città che non hanno più porte, grandi porte all'esterno, ma possono avere porte interne, possono avere dei muri; quindi è molto giusto sottolineare la novità della Porta Santa, diciamo, che si aprirà in carcere o che si aprirà nei luoghi del dolore. Simpatia è la cifra con cui la Chiesa del Concilio ha voluto parlare al suo tempo, poi la parabola del Buon Samaritano è il simbolo di tutto questo, che è l'icona della Misericordia, verso l'uomo ferito, mezzo morto. Quindi, direi, il messaggio del Concilio... ma quando noi pensiamo al Concilio pensiamo ai documenti, alla teologia, ma un messaggio che si fa Spirito, che si fa clima, quindi un clima di Misericordia." Il problema dell'Anno Santo si va arricchendo di tante iniziative. Tra gli avvenimenti con la maggiore partecipazione popolare, il Giubileo dedicato a tutti coloro che operano nel pellegrinaggio, a gennaio; ad aprile si ritroveranno a Roma i movimenti e le associazioni che si riconoscono nella spiritualità della Misericordia, ma anche i ragazzi che hanno fatto la Cresima. A settembre ci sarà un'evento dedicato a Madre Teresa; ad ottobre Celebrazione della Madre della Misericordia, rivolta al mondo della Spiritualità Mariana. A luglio, a Cracovia, si daranno appuntamento i giovani partecipanti alla Giornata Mondiale della Gioventù.